Archivi categoria: Morte della mamma

Il tempo guarisce tutte le ferite

Il 15 Settembre per me è una data significativa, rimarrà nella mia memoria per sempre, un ricordo doloroso, un giorno che mi ha segnato per sempre, che mi ha cambiato, forse peggiorato, anzi senza forse. Da quel giorno, un giovedì del 2005, sono diventata più triste e cupa e quella gaiezza (si può dire?) che mi aveva sempre contraddistinta, se n’è andata con lei e per ora non è più tornata.

Eppure quest’anno non è stato così tragico, non ho sofferto così tanto, non mi sono lasciata andare a pianti, non mi sono lasciata sopraffare dai ricordi.
Mi sono sentita in colpa perchè non soffro più così tanto.
Il tempo guarisce tutte le ferite anche le più profonde è un detto vero, ma quando sei nel pieno del dolore non ci credi.
Le cicatrici restano, le senti quando le sfiori, quando ti abbandoni ai ricordi, ma pian piano il dolore diventa sopportabile e impari a conviverci, lo accetti, diventa una parte di te.
mamma sei sempre nel mio cuore, un cuore un po’ più sereno, un cuore che sta impara
ndo a vivere anche senza di te, senza la tua presenza fisica, ma ti sento vicino sempre.